Migliora il sistema di erogazione dei servizi

Panoramica

L'OPWDD investirà una parte dei fondi FMAP potenziati in una serie di importanti miglioramenti del sistema dei servizi:

Pilota di facilitazione del processo decisionale assistito

L'OPWDD dedicherà una percentuale dei fondi per sviluppare la facilitazione del processo decisionale assistito (SDM) come metodo efficace per garantire che le persone siano supportate nell'attuazione di accordi decisionali assistiti efficaci e sostenibili. La facilitazione è una parte essenziale per garantire che le persone che sottoscrivono accordi SDM siano adeguatamente preparate ad affrontare le sfide di prendere le proprie decisioni con un supporto. 

L'OPWDD finanzierà un programma pilota di facilitazione della durata di 3 anni per preparare lo sviluppo di politiche e regolamenti che definiscano la portata dei servizi di facilitazione da rendere disponibili nell'ambito del waiver HCBS. Supported Decision-Making New York ha gestito l'attuale programma pilota di 5 anni di SDM a New York e sarà finanziato per espandere tale pilota per far progredire ulteriormente il campo di SDM con un focus specifico sulla facilitazione. Il nuovo progetto pilota consentirà all'OPWDD di perfezionare la comprensione della facilitazione SDM, di implementare materiali di formazione sulla facilitazione, di identificare e attrezzare i fornitori di servizi di facilitazione, di sviluppare un modello di centro risorse per la facilitazione del processo decisionale supportato, di integrare l'uso della SDM nei sistemi esistenti e di promuovere l'uso della SDM come alternativa alla tutela degli adulti.  

Self-Direction

Al fine di fornire un modello di servizi di autodirezione più coerente e sostenibile, l'OPWDD sta dedicando una percentuale dei fondi FMAP potenziati per esaminare il confronto tra il suo attuale modello di autodirezione e i modelli utilizzati da altri Stati e Paesi. Lo studio analizzerà modelli simili di successo e identificherà le lacune nei servizi, le potenziali efficienze e le aree di incoerenza tra gli intermediari fiscali (IF) dell'OPWDD e le regioni geografiche. Il progetto valuterà anche la sostenibilità dei supporti autogestiti per le persone i cui programmi di autogestione dipendono dal sostegno dei genitori e suggerirà i supporti necessari per assistere quando i genitori non possono più aiutare. Sulla base di questa analisi e del coinvolgimento delle parti interessate, il beneficiario della sovvenzione formulerà raccomandazioni per modificare il modello dell'OPWDD al fine di garantire pratiche coerenti tra gli IF e le regioni geografiche e modifiche alle politiche che possano migliorare la sostenibilità del programma.

L'OPWDD ha organizzato un webinar per delineare diverse attività future, tra cui la valutazione del programma di autodirezione finanziato dall'American Rescue Plan Act (ARPA), pubblicato di seguito. L'OPWDD sta accettando commenti sugli argomenti sollevati nel webinar, comprese le attività future e la valutazione del programma di autodirezione. I commenti saranno accettati fino al 27 maggio 2022.

inviate i vostri commenti

 

 

Accelerazione dell'implementazione di CANS

L'OPWDD utilizzerà una parte del finanziamento FMAP potenziato per accelerare il completamento della valutazione dei bisogni e dei punti di forza di bambini e adolescenti (CANS). Il finanziamento potenziato sosterrà l'OPWDD, in collaborazione con il DOH, nell'utilizzo dello strumento CANS per condurre le valutazioni e archiviare i dati di valutazione. Il finanziamento contribuirà inoltre alla formazione del personale per garantire la presenza di valutatori e responsabili della garanzia di qualità a supporto dell'implementazione del CANS da parte dell'OPWDD. L'uso del CANS fornirà dati sulla valutazione dei bisogni funzionali che potranno contribuire a standardizzare le pratiche di autorizzazione dei servizi dell'OPWDD e a sviluppare una migliore metodologia di rimborso dei fornitori. La collaborazione tra l'OPWDD e il DOH stabilisce anche un processo per supportare la valutazione "in tempo reale", che favorirà una migliore connessione informatica tra il sistema di valutazione unificato di New York (UAS) e il sistema di tracciamento e fatturazione dell'OPWDD (TABS) e promuoverà l'elaborazione tempestiva delle valutazioni e una documentazione e una rendicontazione accurate.

Valutazione del programma CCO

L'OPWDD utilizzerà una parte del finanziamento FMAP potenziato per valutare il programma CCO (Care Coordination Organization) dello Stato di New York per le persone con disabilità dello sviluppo. La valutazione si baserà sui risultati dei sondaggi sulla qualità dell'OPWDD, sulle fonti di dati e su altre informazioni qualitative e quantitative sul programma che lo Stato ha già a disposizione. La valutazione esaminerà in che misura ciascuna CCO ha attuato pienamente le funzioni fondamentali del Programma di assistenza domiciliare per persone con disabilità intellettiva e di sviluppo, tra cui la gestione completa dell'assistenza e la promozione della salute, l'efficacia di ciascuna CCO nel soddisfare le esigenze e gli obiettivi dei suoi partecipanti, il modo in cui ciascuna CCO affronta le esigenze relative alla diversità, all'equità e all'inclusione e la capacità di ciascuna CCO di fornire un collegamento e un coordinamento dei servizi senza conflitti. L'OPWDD raccoglierà anche informazioni relative ai risultati dei servizi di gestione dell'assistenza per sottopopolazioni chiave (ad esempio, bambini, adulti che risiedono in contesti certificati, adulti che si autogestiscono, ecc.

Miglioramento dei processi per le tecnologie assistive/modifiche ambientali/modifiche dei veicoli

L'OPWDD sta dedicando risorse finanziarie FMAP potenziate alla valutazione e alla riprogettazione delle funzioni aziendali e delle politiche relative alla revisione, all'approvazione e alla fornitura di tecnologie assistive, modifiche ambientali e modifiche ai veicoli. L'OPWDD stipulerà un contratto con un team di consulenza per condurre un'analisi pratica e preparare raccomandazioni scritte. La valutazione prevede: 

  • Valutare le linee guida del programma e delle politiche associate a questi servizi per formulare raccomandazioni su modifiche volte a migliorare l'efficienza delle operazioni e ad ampliare la disponibilità di questi servizi in modo da promuovere l'indipendenza e ridurre la dipendenza dal personale retribuito.  
  • Sviluppare un piano per implementare i cambiamenti operativi raccomandati che aumentino l'efficienza ed eliminino la ridondanza delle funzioni aziendali dell'OPWDD. 
  • Sviluppare materiale formativo e linee guida per il personale dell'OPWDD impegnato nell'elaborazione delle richieste di servizi e per i Care Manager e i medici coinvolti nel processo di richiesta di questi servizi. 

Leggi l'annuncio del commissario sulla richiesta di proposte