Abilitazione comunitaria per i fornitori

Community Habilitation è un programma finanziato da Medicaid gestito da OPWDD per fornire formazione individuale a persone con disabilità intellettuali/dello sviluppo per sviluppare o migliorare le competenze necessarie per vivere in modo più indipendente nelle loro case o nella comunità.

L'abilitazione comunitaria supporta il piano di vita della persona e contiene attività che vengono sviluppate per aiutare la persona a raggiungere i suoi obiettivi. Viene quindi implementato attraverso visite a domicilio e attività della comunità come stabilito da un programma tra la persona con disabilità intellettuali/dello sviluppo e il fornitore di abilitazione della comunità. Una persona può essere autorizzata per il servizio indipendentemente da dove vive. I servizi sono generalmente forniti nell'abitazione della persona o nelle sedi della comunità non certificate. I servizi di abilitazione della comunità possono essere forniti in un ambiente residenziale certificato quando:

  • la persona non è in grado di partecipare a un altro servizio di abilitazione HCBS al di fuori della residenza a causa della sua età, salute o stato di salute comportamentale
  • la persona sceglie questa modalità di erogazione del servizio
  • la persona ha opportunità regolari per attività di integrazione nella comunità; e
  • la fornitura di questo servizio non tende ad isolare la persona

I supporti per l'abilitazione della comunità possono includere:

  • sviluppo di abilità adattive
  • inclusione della comunità e costruzione di relazioni
  • sviluppo di competenze sociali
  • formazione in viaggio
  • gestione del denaro
  • abilità nel tempo libero
  • sviluppo di comportamenti appropriati per aiutare l'individuo ad accedere alla propria comunità

L'abilitazione della comunità può includere supporti come la cura personale, la supervisione e la supervisione protettiva, ma queste componenti non costituiscono la totalità del servizio. Ulteriori indicazioni sono disponibili nei Memorandum amministrativi a cui si fa riferimento di seguito.

ADM per l'abilitazione della comunità

ADM per i requisiti per i servizi residenziali di abilitazione comunitaria (CH-R) forniti nella residenza certificata degli individui
 

 

 

Chi è idoneo?

Per partecipare all'abilitazione comunitaria, la persona deve contattare il team regionale di assunzione della porta anteriore, far confermare la sua idoneità e farsi consigliare quel servizio. Per le persone che già ricevono sostegno, il loro responsabile della cura può aiutarle a ottenere l'abilitazione comunitaria, se del caso.